Certificato volontario

certificazione_700x250

CELAB esegue ispezioni, a richiesta dei clienti, sui fascicoli tecnici dei fabbricanti o dei loro fornitori.
L’ispezione è di tipo volontario e non viene eseguita in qualità di organismo notificato.

IN COSA CONSISTE

L’attività consiste nell’ispezione del fascicolo tecnico tesa a verificare la conformità di diversi aspetti, tra questi:
  • Se le norme utilizzate sono armonizzate rispetto alla direttiva
  • Se i report contengono evidenze rispetto alle norme armonizzate
  • Se la dichiarazione di conformità cita correttamente le norme armonizzate
  • Se esiste un manuale d’uso
  • Se l’etichetta del prodotto prevede la marcatura CE
  • Se esiste il modello della dichiarazione di conformità
L’esito della verifica è un’opinione (Art 21. Costituzione della Repubblica Italiana), espressa in forma di certificato, ove viene attestata da CELAB la propria opinione in modo rintracciabile e certo. La verifica è un’attività effettuata in modo volontario, come terza parte indipendente, ed in nessun caso può costituire una consulenza. Per tali motivi lo si definisce “certificato volontario”.

A COSA SERVE

Questi certificati sono utilizzabili esclusivamente nei seguenti casi:
  1. Per far vedere al proprio cliente (società, non un privato) che sono state fatte delle prove tecniche e che esiste un fascicolo tecnico inerente la marcatura CE, ma senza far vedere allo stesso la propria documentazione;
  2. Per consentire al proprio management di avere un ispezione sulla propria documentazione al fine di valutarne la congruità rispetto ai requisiti delle direttive;
  3. Per valutare il fascicolo tecnico dei propri fornitori quando non si hanno competenze tecniche o quando il fornitore non vuole mostrare al suo cliente direttamente il fascicolo tecnico.
I certificati sono identificati come Certificate of ConformityCertificate of Inspection.
L’uso del certificato volontario è strettamente legato al seguente regolamento, si prega di non usare i certificati per alcun uso prima di aver letto con attenzione il regolamento.

REGOLAMENTO D’USO

  1. Rilascio dei certificati
I certificati sono emessi su base volontaria e su richiesta del fabbricante. Sono emessi su un prodotto dopo aver revisionato la documentazione inerente il fascicolo tecnico e sono emessi esclusivamente se, ad opinione di un tecnico CELAB, il fascicolo tecnico (rapporti prova, documentazione, manuale istruzioni) dimostra la conformità ai requisiti essenziali delle direttive.
Nota: I requisiti tecnici sono inerenti alle proprietà fisiche del prodotto e non alla sua produzione o ai requisiti legali alle direttive. I certificati  forniti da CELAB non sono relativi a: il prodotto, la produzione, i requisiti di legge , il lavoro che è stato svolto o che verrà svolto dagli organismi notificati.
  1. Validità dei certificati
Tutti i certificati hanno 4 anni di validità. Dopo questo tempo i certificati non saranno più validi.
  1. Ritiro dei certificati
I certificati sono ritirati se ci sono ragionevoli giustificazioni che il prodotto non soddisfi i requisiti della direttiva o quando questo regolamento non è applicato.
  1. Responsabilità del fabbricante
Poiché molte direttive richiedono l’uso di un organismo notificato, è responsabilità del fabbricante o del suo rappresentante in Europa applicare i requisiti delle direttive e coinvolgere un organismo ove richiesto.
Questo regolamento deve essere sempre consegnato insieme al certificato in quanto parte dello stesso. L’uso del certificato senza che sia annesso questo regolamento non è ammesso o accettabile.
È responsabilità del fabbricante di conformarsi ai requisiti dalla legge per la marcatura CE.
  1. Responsabilità di CELAB
CELAB non si assumere nessuna responsabilità sul prodotto. In caso di avviso da parte del mercato, CELAB investigherà sul reclamo e , qualora trovato accettabile, il certificato verrà ritirato.
CELAB NON è responsabile per il prodotto, la produzione, l’importazione, la distribuzione, la vendita, la pubblicità, l’assistenza tecnica o la consulenza, né agisce come mandatario.
I certificati sono un’opinione tecnica fornita come azienda privata e non viene fornita alcuna garanzia che il prodotto soddisfi i requisiti della direttiva o della legge. CELAB NON è responsabile per la marcatura CE del prodotto indicato sul certificato.
  1. Responsabilità dell’utilizzatore del certificato
Solo  come riferimento generale, l’utilizzatore del certificato dovrà ottenere copia dei test report dal fabbricante e sarà responsabile per il fascicolo tecnico.
L’utilizzatore dei certificato si assume tutte le responsabilità sull’uso dello stesso. Questi certificati non hanno valore legale ad esclusione del caso in cui siano usati tra aziende private con specifici contratti tra le stesse.
L’utilizzatore dei certificati deve conformarsi a i requisiti indicati nelle direttive.
L’utilizzatore dei certificati non deve  indurre il mercato ad una differente destinazione d’uso di questi certificati differenti da quanto indicato nel presente contratto. L’uso di questi certificati è ristretto ad esperti di marcatura CE che comprendono l’uso di questi certificati e non per il pubblico in generale. I certificati non possono essere usati in modo tale che possano generare confusione del pubblico.
Gli utilizzatori di questi certificati non li utilizzeranno per finalità doganali o per controllo da parte delle pubbliche autorità.
  1. Scopo dei certificati
Gli scopi di questo tipo di certificato sono:
  • Consentire di dimostrare ad un cliente che il prodotto è stato testato senza la necessità di fornirgli copia dei test report (se questo è accettabile da parte del produttore e del suo cliente).
  • Consentire ad un cliente di avere l’evidenza che la documentazione del prodotto è stata verificata da una terza parte indipendente su base volontaria.
  • Il certificato fornisce un valore aggiunto per il cliente nelle situazione in cui il fabbricante non vuole mostrare al suo cliente i test report (salvo i casi previsti dalla legge).
Questo certificato potrà essere usato esclusivamente per dimostrare che un prodotto è stato realmente testato tra aziende che riconoscono questo regolamento.
Questo certificato NON è richiesto dalla legge  (in quanto di tipo volontario) ed è destinato all’uso tra società private per usi commerciali.
Questo certificato NON è un’autorizzazione di CELAB ad applicare la marcatura CE ad un prodotto.
Questo certificato NON può essere usato per dimostrare la conformità del prodotto alle autorità o per controlli da parte dei governi.
Questo certificato NON è un requisito legale per apporre la marcatura CE sul  prodotto.
È da notare che alcune direttive richiedono l’uso di organismi notificati: il certificato di conformità NON è relativo alle attività svolte dagli Organismi Notificati e NON è relativo ai requisiti legislativi.
Il certificato è un’opinione di CELAB che il fabbricante può apporre la marcatura CE sul prodotto qualora si sia reso conforme ai requisiti delle direttive applicabili.
I certificati sono opinioni tecniche emesse da CELAB  al fabbricante nei quali CELAB certifica la sua opinione per quanto inerente la conformità tra il prodotto ed i requisiti degli standard  e/o delle direttive.
I certificati di conformità NON sono emessi con il ruolo o i compiti di organismo notificato, o laboratorio accreditato o organismo di certificazione.
ATTENZIONE: non confondere questo certificato con i certificati emessi dagli organismi notificati.
In caso di dubbi sull’uso di questo certificato, non usatelo e consultate un esperto o contattate CELAB per informazioni (celab@celab.com)
  1. Conservazione del fascicolo tecnico
Il fascicolo tecnico NON è conservato normalmente in CELAB. Dopo la revisione dei documenti gli stessi NON sono archiviati nei database CELAB. È responsabilità del fabbricante mantenere i documenti disponibili per le autorità per requisiti legislativi. CELAB NON è responsabile per l’archiviazione dei fascicoli tecnici.
Nota: Il fascicolo tecnico, per quanto inerente la marcatura CE, DEVE essere disponibile in Europa.
  1. Informazioni generali sulla marcatura CE
Le persone/aziende/enti coinvolti nella marcatura CE dei prodotti sono responsabili per le attività indicate nelle direttive. Raccomandiamo di cercare tutte le informazioni inerenti la marcatura CE, nonché il testo completo delle direttive al seguente sito web: http://ec.europa.eu/growth/tools-databases/nando/index.cfm?fuseaction=directive.main
E’ vietato utilizzare il certificato volontario per qualsiasi uso differente da quello indicato salvo preventiva ed esplicita autorizzazione di CELAB. L’uso dei certificati è per i soli usi consentiti dalla legge.

NOTA BENE

ATTENZIONE:  i certificati emessi in qualità di organismo notificato hanno usi completamente differenti da quelli volontari. I certificati volontari non hanno nulla a che vedere con i certificati emessi in qualità di organismo notificato.  Non confondere i due tipi di certificati, in caso di dubbi si prega di contattare CELAB.
ATTENZIONE: il certificato volontario non nasce per finalità doganali o per dimostrare agli organi di controllo la conformità ai requisiti della marcatura CE di un prodotto.

Richiedi SUBITO il tuo certificato!

* dato richiesto
DATI RICHIEDENTE

Ragione Sociale *

Indirizzo *

Partita Iva *

Email *

Sito Web

 
DATI PRODUTTORE (da compilare se il richiedente non è il produttore)

Ragione Sociale

Indirizzo

Email

Sito Web

 
IDENTIFICAZIONE PRODOTTO

Categoria merceologica *

Marca *

Nome/Codice prodotto *

Destinazione d'uso *

 
DIRETTIVE APPLICABILI (selezionare tutte le direttive applicabili al vostro prodotto)

Chemicals

Construction

Consumers and workers protection

Energy efficiency

Electric and electronic engineering

Healthcare engineering

Measuring technology

Mechanical engineering and means of transport

Sustainability

 
NORME APPLICABILI

 

Allegare brochure, schede tecniche o descrizioni del prodotto (solo Pdf, max. 3Mb)

captcha